Logo Repubblica Italiana
Logo Repubblica Italiana

Albo degli esperti,dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS

Il termine per la presentazione della domanda è stato prorogato alle ore 18.00 del 10 giugno 2019.

L’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori di AGENAS (di seguito “Albo”) si articola in Aree ed è possibile candidarsi fino ad un massimo di 3 scegliendo tra le seguenti:

  • Area 1: “Economico/Giuridica”
  • Area 2 : “Tecnico – Informatica”
  • Area 3: “Comunicazione”
  • Area 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”
  • Area 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”
  • Area 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”
  • Area 7: “Formazione manageriale”

Si precisa che coloro i quali risultano essere già iscritti all’Albo sono tenuti obbligatoriamente a confermare la propria iscrizione, pena la decadenza. Potranno altresì aggiornare il proprio profilo ed eventualmente presentare domanda di iscrizione ad area diversa e/o ulteriore rispetto a quella/e di prima assegnazione e comunque per un massimo di complessive 3 (tre) aree.

L’iscrizione all’Albo non comporta automaticamente e necessariamente il conferimento di incarichi individuali di collaborazione.

Gli interessati devono presentare domanda di iscrizione all’Albo, tramite procedura informatizzata accessibile dalla pagina http://alboesperti.agenas.it, previa registrazione con generazione di una utenza, dalla pagina http://servizi.agenas.it/, compilando tutti i campi obbligatori previsti dal “format” online (Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (Ue) 2016/679 Del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016).

Coloro che risultano già iscritti all’Albo nell’anno 2018 possono utilizzare il proprio codice fiscale e la stessa password con la quale hanno compilato la domanda lo scorso anno effettuando l’accesso dalla pagina http://servizi.agenas.it/, e debbono confermare la propria richiesta di iscrizione aggiornando contestualmente le proprie competenze professionali ed allegando una versione aggiornata del proprio curriculum vitae e del documento di riconoscimento.

Coloro che per qualsiasi ragione non siano più in possesso della password potranno richiedere il reset della stessa inserendo il proprio codice fiscale nella pagina http://servizi.agenas.it/Assistenza.aspx .

Per le specifiche indicazioni tecniche, consultare il manuale “utente” contenente la guida operativa per l’utilizzo dell’applicativo.

Le domande di iscrizione possono essere compilate a partire dal giorno 13 maggio 2019. Il termine perentorio per completare l’iter amministrativo per la valida presentazione della domanda, secondo le modalità sopra descritte, è fissato alle ore 18.00 del 8 giugno 2019.

L’AGENAS non assume alcuna responsabilità in caso di inefficaci comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda. Il mancato inserimento nella domanda prodotta informaticamente della copia digitale di un documento di identità in corso di validità e del curriculum vitae è motivo di esclusione.

L’AGENAS, in conformità al Regolamento (Ue) 2016/679 Del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, tratterà i dati personali dei candidati esclusivamente per la selezione in oggetto, con le modalità previste dalla stessa normativa e dei regolamenti vigenti, garantendone la riservatezza.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al seguente indirizzo e-mail: elenco_esperti@agenas.it, inserendo la seguente dicitura nell’oggetto dell’e-mail: Albo esperti, collaboratori e ricercatori AGENAS.

Il Responsabile del procedimento è l'Ing. Giulio Siccardi, Dirigente dell'Ufficio ICT, Gestione dei Servizi Tecnici e della Logistica.

Per quanto non contenuto nel presente Avviso si rinvia al “Regolamento per il funzionamento, la tenuta e l’aggiornamento del nuovo Albo degli esperti e dei collaboratori di AGENAS e per la disciplina delle modalità di conferimento degli incarichi” , approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione di AGENAS del 19 marzo 2018